THE DAY OF COSTA

 

Antonio Costa giovane promessa del vivaio giallorosso

 

 

 

 

 

 

 

 

A.S.D.  AIVIO CATANZARO  3  -  A.C.D.  CITTA’ DI AMANTEA  1 

FORMAZIONE  A.S.D.  AIVIO CATANZARO : 1 COSTANTINO Vittorio (dal 22° minuto del 2° tempo Scarfone), 2 LAURITANO Salvatore, 3  EPIFANO Marco (dal 7° minuto del 2° tempo Poggi), 4 LEONE Daniele, 5 CHIARELLA Francesco (dal 1° minuto del 2° tempo Mantella), 6 MASTRANGELO Luca,  7 COSTA Antonio, 8 MASCIARI Carlo, 9 NOCITA Mattia (dal 1° minuto del 2° tempo Lomgo), 10 SIRIANNI Vincenzo (dal 19° minuto del 2° tempo Trapasso), 11 PARISE Luca (dal 24° minuto del 2° tempo Brancati)

IN PANCHINA : 12 SCARFONE Lorenzo, 13 MANTELLA Francesco, 14 MAURO Matteo,  15 POGGI Alessandro, 16  BRANCATI Roberto, 17 TRAPASSO Tommaso, 18 LONGO Giuseppe

FORMAZIONE  S.C.D. CITTA’ DI AMANTEA : 1 CICERO Giuseppe, 2 PASCALI Marco, 3 IANNI Davide, 4 RUGGIERO Francesco, 5 ALFANO Salvatore, 6 FERA Albino, 7 VENA Pasquale, 8 FILICE Guerino, 9 SGANGA Francesco, 10 MORELLI Antonio Francesco, 11 PATITUCCI Giovanni

IN PANCHINA : 13 AMENDOLA Francesco

MARCATORI  : al 5° e al 28° minuto del 1° tempo Costa, al 23° minuto del 1° tempo Patitucci, all’8° minuto del 2* tempo Sirianni

Cronaca :  La ventiseiesima ed ultima giornata del campionato allievi regionale calabrese – girone B, si chiude con un’altra brillante affermazione dei ragazzi di mister Gemelli che con un perentorio 3 − 1 si impongono su i pari età del Città di Amantea. Il risultato, a dire il vero, va un pò stretto ai giovani aquilotti bravi a trovare le giuste motivazioni in una gara che, ai fini della classifica, valeva poco o nulla in considerazione del fatto che il secondo posto era, da tempo, ampiamente già acquisito dalla squadra giallorossa. Nonostante il turnover attuato dall’allenatore, la squadra scesa in campo, benchè inedita, non ha certamente sfigurato per qualità e intensità di gioco e tutti i ragazzi chiamati in causa hanno dato prova di essere all’altezza della situazione. Eroe della giornata Antonio Costa, uno dei pochi big presente oggi in campo, autore di due splendide reti e di una prestazione convincente e ricca di contenuti. Per la cronaca,  al 5° minuto del 1° tempo, l’Aivio passa in vantaggio con Costa lesto a stoppare di petto e depositare in fondo al sacco un pallone respinto alla meglio dal portiere ospite. Inaspettatamente, al 23° minuto della prima frazione di gioco, l’Amantea pareggia i conti con Patitucci abile a deviare in rete, da due passi, un pallone incredibilmente lisciato da alcuni difensori giallorossi. Cinque minuti sono sufficienti affinchè il soltito Costa, oggi veramente imprendibile sulla fascia destra, ristabilisca le distanze con un tiro da lontano. Nella ripresa, all’8° minuto, il giovane Sirianni  di testa spedisce in rete un pallone crossatogli dal fondo da Longo. Nei minuti finali, più volte, l’Aivio sfiora la rete del 4 −1 ma l’imprecisione sotto porta degli attaccanti fa sì che il risultato non cambi più.  Un plauso a mister Gemelli e ai suoi magnifici ragazzi  per l’impegno profuso e per i risultati ottenuti, disputare i play off  è un risultato eccezionale per una società piccola e dilettantistica quale è l’AIVIO, disputarli da secondi in classifica è una impresa. Bravi, bravi tutti per davvero.

Lascia un commento