ALLIEVI REGIONALI, CONTINUA IL MOMENTO DIFFICILE: 0-2 CON IL CZ LIDO

CATANZARO LIDO 2004 – AIVIO CATANZARO  2 – 0

CATANZARO LIDO: Starace, Campagna, Pugliese, Costantino, Esposito, Rijtano, Petruzza, Kane Pane, Barberio, Pristerà, Bevilacqua: In panchina: Callipo, Chiarella, Corigliano, Greco, Margiotta, Maiolo. All.: Caglioti

AIVIO CATANZARO: Lupica, Giordano, Galati, Polia, Cristiano, Capicotto, Rania, Dolce, Lagonia, Caridi, Costa. In panchina: Colicchia, Toto, Tomaselli, Mauro, Cianciaruso, Garouan, Gallo. All.: Scarpino

MARCATORE: 7′ pt Petruzza, 26′ st Petruzza

ARBITRO: Ranieri di Soverato

L’AIVIO Catanzaro fa la partita, il Catanzaro Lido 2004 vince. Finisce così con un’immeritata sconfitta per 2-0 la gara esterna contro la squadra marinara per i ragazzi di mister Scarpino.

Subito pericolosi i giallorossi al 2′ con Dolce, che dal limite sfiora il palo alla destra di Starace. Al 7’ però i padroni di casa passano: su una punizione dubbia per i padroni di casa battuta da Rijtano, Petruzza in piena area batte di precisione Lupica. Al 16′ ancora il Catanzaro Lido con Pristerà che su azione d’angolo sfiora la traversa ospite. Al 19′ calcio da fermo di Cristiano per Rania, che salta un avversario e batte a rete, trovando la pronta respinta di Starace. Sull’angolo Pugliese salva sulla linea il tentativo a botta sicura di Costa. Al 26’ Caridi per Rania, che di prima impegna ancora il portiere del Catanzaro Lido 2004. L’ultimo sussulto del primo tempo è al 34′, quando Dolce perde il pallone a centrocampo, Petruzza se ne impossessa e  innesta una veloce azione d’attacco, servendo Barberio, che calcia dal limite, sfiorando la porta ospite.

Nella ripresa al 10′  azione del Catanzaro Lido, con un tiro di Bevilacqua, servito da Kone Pane, respinto da Lupica e poi allontanato da Polia. A 21′, dopo una punizione dall’esito poco fortunato di Rania, è bravo Starace a neutralizzare un buon tentativo di Polia. Al 26′ il Lido però chiude i conti con Petruzza, apparso in posizione irregolare, che riceve il pallone in area e infila il pallone nel set.

L’AIVIO Catanzaro così, pur manifestando una supremazia territoriale per tutto il match, non riesce a raccogliere punti contro la squadra di mister Caglioti ed è costretta ad incassare la quarta sconfitta nelle ultime cinque gare.

Nessuna risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *