Un punto… di partenza per gli allievi regionali

A.S.D. A.I.V.I.O. – A.S. BOVALINESE 1-1

MARCATORI: 30’ pt Caridi (A), 41’ pt Scipione (B)

A.S.D. A.I.V.I.O.: Colicchia; Galati, Giordano, Polia, Cristiano, Masciari, Mauro, Dolce, Rania, Caridi, Lagonia. In panchina: Merante; Longo, Leone, Toto, Costa, Gallo, Rizzato. All.: Scarpino

A.S. BOVALINESE: Bova; Di Giannantonio, Romeo G., Cartisano, Strangis, Giorni, Quartiere, Gemellaro, Scipione, Romeo, Accinni. In panchina: Akay; Commisso, Morabito, Stilo, Procopio, Cosenza, Romeo F. All.: Frasci

Comincia con un pareggio l’avventura degli Allievi Regionali di Scarpino. I giallorossi sono stati bloccati sull-1-1 al Curto dalla Bovalinese, che ha risposto al vantaggio di Caridi (gran tiro su assist di Mauro) con un gol di Scipione, apparso però in netta posizione di fuorigioco, non ravvisato dall’arbitro.

Nella ripresa a vincere tra le due squadre è la paura di perdere e pertanto non si verificano particolari sussulti, con la partita che termina sul risultato maturato nella prima frazione.

Un punto di partenza per l’Aivio, che sicuramente servirà da sprone per lavorare intensamente in questa settimana per arrivare preparati alla prima trasferta stagionale in quel di Caulonia.

A.S.D.  A.I.V.I.O. – A.S. BOVALINESE 1-1
MARCATORI: 30’ pt Caridi (A), 41’ pt Scipione (B)
A.S.D.  A.I.V.I.O.: Colicchia; Galati, Giordano, Polia, Cristiano, Masciari, Mauro, Dolce, Rania, Caridi, Lagonia. In panchina: Merante; Longo, Leone, Toto, Costa, Gallo, Rizzato.  All.: Scarpino
A.S. BOVALINESE: Bova; Di Giannantonio, Romeo G., Cartisano, Strangis, Giorni, Quartiere, Gemellaro, Scipione, Romeo, Accinni. In panchina: Akay; Commisso, Morabito, Stilo, Procopio, Cosenza, Romeo F.  All.: Frasci

Comincia con un pareggio l’avventura degli Allievi Regionali di Scarpino. I giallorossi sono stati bloccati sull-1-1 al Curto dalla Bovalinese, che ha risposto al vantaggio di Caridi (gran tiro su assist di Mauro) con un gol di Scipione, apparso però in netta posizione di fuorigioco, non ravvisato dall’arbitro.
Nella ripresa a vincere tra le due squadre è la paura di perdere e pertanto non si verificano particolari sussulti, con la partita che termina sul risultato maturato nella prima frazione.
Un punto di partenza per l’Aivio, che sicuramente servirà da sprone per lavorare intensamente in questa settimana per arrivare preparati alla prima trasferta stagionale in quel di Caulonia.

Nessuna risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *